Adorazione Eucaristica

ADORAZIONE EUCARISTICA COMUNITARIA  PER RIGENERARE LA PARROCCHIA

Ritrovarsi per stare in preghiera individuale e comunitaria davanti a Gesù Eucaristia, esposto solennemente nell’ostensorio e adorato dai fedeli.  “Venite, prostrati adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha creati”. Sal 94,6.

L’atto più alto di una creatura umana nei confronti del suo Creatore. Mettersi ai suoi piedi in atteggiamento filiale ascolto e di lode, reverenza e accoglienza. Chi adora pone al centro della sua attenzione e del suo cuore Dio Padre trascorrendo del tempo davanti al Sacramento in silenziosa meditazione lasciandosi amare da Dio. Fissando l’Eucarestia, si medita sul mistero della sofferenza, morte e risurrezione di Gesù che nell’Eucaristia ci dona la sua presenza “Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”. Mt 28,20. Quando si ha bisogno di chiedere o di ringraziare, prima di decisioni importanti o dopo averle prese, quando ci si sente deboli o nel peccato o forti nella fedeltà, per trovare riposo e lasciarsi ristorare da Lui. Le nostre comunità cristiane devono diventare vere scuole di preghiera e permettere ai fedeli di vivere questa, che è la dimensione più vera dell’esistere.

Ogni venerdì dalle 8.00 alle 9.30 Adorazione Eucaristica in Chiesa Parrocchiale

Il primo giovedi del mese dalle 20.45 alle 22.00 in cappellina dell’Oratorio

A gennaio si svolgono le Quarantore, tempo prolungato di tre giorni di Adorazione Eucaristica.