Riapre il M.A.C.S.!

Domenica 7 febbraio alle 18 sarà presentata la nuova iniziativa editoriale “i Quaderni del M.A.C.S.”
Mercoledì 10 febbraio riaprono le 11 sale del M.A.C.S.

Il Museo d’Arte e Cultura Sacra di Romano di Lombardia, riapre a partire da mercoledì prossimo, 10 febbraio, dal mercoledì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 (ultima entrata 18.30) esclusi sabato e domenica e nelle forme contingentate e con il distanziamento sociale previsti dalle normative di legge.

In questi mesi non si è fermata la programmazione delle future attività rivolte al pubblico:

  1. L’attività di ricerca

In occasione della conclusione del restauro del “Leone Alato di San Marco” in piazza Roma e dell’850° anniversario della Città di Romano, domenica 7 febbraio alle ore 18 sarà presentata la nuova iniziativa editoriale del Museo d’Arte e Cultura Sacra, “i Quaderni del M.A.C.S.”

Con questo primo numero (Romano e il Leone di San Marco) s’inaugura una pubblicazione che nasce per continuare una delle finalità principali del Museo d’Arte e Cultura Sacra: rinnovare e nel contempo aumentare il profilo culturale del nostro museo attraverso la ricerca, l’approfondimento scientifico e la diffusione delle conoscenze acquisite.

La scelta del «quaderno», più facile da consultare del libro, è per favorire la comprensione delle opere storico e artistiche di Romano di Lombardia e del M.A.C.S. attraverso l’apporto chi ha studiato, di numero in numero, un argomento. Ogni «quaderno» a tema monografico, uscirà a cadenza quadrimestrale, con tiratura limitata (250 copie) e numerata, a cominciare da questo curato da Bruno Cassinelli, pubblicato il 1° febbraio 2021 nel ricordo degli ottocentocinquanta anni della fondazione dell’attuale Romano. Pertanto il M.A.C.S. continua dare il suo piccolo contributo alla conoscenza della storia culturale della nostra città anche con questa nuova iniziativa.

  1. L’attività on line con #iorestocolmacs, il commento artistico-spirituale al Vangelo della domenica e delle feste che il direttore prepara sin dall’8 marzo 2020, una settimana dopo la chiusura di tutti i Musei (gli appuntamenti settimanali sono disponibili anche sulla pagina Facebook del M.A.C.S. e sul sito delle “Parrocchie di Romano”).
  2. È continuata la catalogazione del patrimonio librario della Biblioteca Parrocchiale legata al Museo, che ha raggiunto i 45.456 volumi inseriti attraverso l’OPAC SBN nel Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale. In particolare si è conclusa la sistemazione del Fondo Antico, un fondo di grande interesse formato da 654 volumi di cui 35 cinquecentine e 1 incunabolo.
  3. Le mostre e gli incontri per il 2021, tenendo presenti alcuni anniversari: 850 anni, fondazione della Romano attuale; 350 anni, nascita di Gian Battista Caniana; 700 anni, morte di Dante Alighieri; 15 anni, inizio del M.A.C.S.

Nello scorso anno, particolarmente difficile, sono state realizzate con notevole partecipazione di persone Cinque mostre:

– EX VOTO. Opere pittoriche di Raffaele Sicignano (al M.A.C.S. 2 febbraio – 1 marzo)

– La Bibbia, libro di vita e di cultura. 30 Bibbie dal Fondo Antico della Biblioteca Parrocchiale (Sala Tadini 25 gennaio – 23 febbraio)

– MIRABILIA NATURAE ET ARTIS di Cesare Benaglia. (Sala Alberti 25 gennaio – 1 marzo)

– La fantasia della Carità. Opere di Fabio Agliardi. (con Fondazione Credito Bergamasco – Basilica di S. Defendente 19 settembre – 11 ottobre)

– NATURALmente. Photocontest. (con AVIS – Sala Tadini del M.A.C.S. 4 – 18 ottobre)

Fino al giorno di Pasqua (4 aprile): omaggio ad ogni visitatrice e visitatore.

Le visite al Museo (il M.A.C.S. dispone di 11 sale espositive, che consentono un afflusso di pubblico in sicurezza, senza assembramenti), si svolgeranno nel rispetto dei protocolli di sicurezza per il Covid-19. La visita è consentita indossando la mascherina e utilizzando il gel disinfettante per le mani, a disposizione. Dovrà essere rispettato il distanziamento di almeno un metro. Non sarà consentito l’ingresso a chi presenta una temperatura corporea di 37,5° C e oltre.

Al fine di una migliore organizzazione, è consigliata ma non obbligatoria, la prenotazione al n. tel. 0363.902507 o all’indirizzo info@arteculturasacra.com oppure con messaggio privato sulla pagina Facebook “MACS – Museo d’Arte e Cultura Sacra” precisando giorno, orario e numero di persone.

Informazioni di contatto:

Vicolo Chiuso, 22 – 24058 Romano di Lombardia (BG)

Tel. 0363.902507 – info@arteculturasacra.com

Ricominciamo insieme, circondati dalla bellezza, dall’arte, dalla storia.